Si sono svolti con successo i tre incontri programmati per il progetto “Ipovedenti in bici”

Si sono svolti con successo i tre incontri programmati per il progetto “Ipovedenti in bici”

Si sono svolti con successo nei giorni 6 – 13 – 20 Luglio 2017 i tre incontri programmati per avviare all’uso della bicicletta le persone ipovedenti.

Grazie alla collaborazione dell’Istituto David Chiossone e in particolare al Dott. Nicolò Pagliettini Presidente della Sezione Ligure dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti parecchi ragazzi hanno potuto provare l’esperienza e il piacere che deriva dall’utilizzo della bicicletta.

Gli incontri si sono svolti allo Stadio Comunale Giacomo Carlini in Via Vernazza, 31 a Genova, ambiente protetto dal traffico e privo di ostacoli che ha consentito ai giovani disabili visivi di vivere senza pericoli  la loro prima esperienza di contatto con la bicicletta. Accompagnati dagli istruttori della Scuola di Ciclismo hanno potuto pedalare a bordo dei tandem messi a disposizione dall’ASD Bici Camogli Golfo Paradiso Pro Recco Bike. Grande è stato il loro entusismo per questa prima esperienza a bordo di una bicicletta, ma altrettanta soddisfazione ne hanno ricavato le persone che hanno avuto la fortuna di collaborare alla realizzazione di questo progetto. I ragazzini della scuola di ciclismo, che si sono alternati agli incontri in queste tre settimane, sono rimasti piacevolmente coinvolti da questa nuova esperienza, molto diversa dalla loro quotidianità e ne sono usciti certamente arricchiti, sia sotto l’aspetto formativo/educativo, sia dal punto di vista emotivo. Gli istruttori che hanno avuto il piacere di accompagnare i ragazzi sui tandem hanno vissuto momenti molto gratificanti. Pedalare cona questi giovani che non avevano mai avuto la possibilità di godere di un giro in bici, parlare con loro e ascoltare i racconti delle loro vicende di vita, li ha colmati di gioia e sarebbero immediatamente pronti per nuovi incontri con l’intenzione di coinvolgere il maggior numero di persone possibile.

Purtroppo a causa di impegni istituzionali non ha potuto essere presente l’Assessore alla Sanità della Regione Liguria, Sonia Vitale, che aveva aderito con entusiasmo all’iniziativa.

All’ultimo incontro del 20 Luglio sono intervenuti diversi giornalisti e Marco Callai di LiguriaSport.com ha realizzato interviste tra i presenti. Non appena renderà disponibile il filmato lo inseriremo nel nostro sito.

ASD Bici Camogli Golfo Paradiso Pro Recco Bike, l’Istituto David Chiossone e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti ringraziano la società NOVARTIS, sponsor unico, che con il proprio supporto ha reso possibile la realizzazione del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *