5° Brevetto Ciclistico dell’Aurelia di Ponente

5° Brevetto Ciclistico dell’Aurelia di Ponente

da sinistra: Massiliano Landò, Pietro La Camera, Marco Fontana, Massimo Piterna, Alessandro Mileto – seduti: Roberto Cherchi, Francesco Benvenuto, Camilla De Pieri, Francesca Crosa, Dario Cherchi

Domenica 28 Gennaio 2018 era in programma il 5° Brevetto Ciclistico dell’Aurelia di Ponente manifestazione cicloturistica di ultra-distanza e prove “extreme” organizzata da Ciclofachiro. Il brevetto ciclistico riservato ai tesserati ACSI Ciclismo, Federazione Ciclistica Italiana e Enti di Promozione Sportiva prevedeva la partenza da Genova Voltri e la possibilità di scegliere tra tre percorsi: Genova-Ceriale-Genova di 140 Km, Genova-Andora-Genova di 190 Km e la “ultramarathon” Genova-Ventimiglia-Genova di 300 Km. Con l’intento di preparare i ragazzi ad affrontare lunghe distanze, il Bici Camogli schierava alla partenza un gruppetto di giovani Esordienti, Allievi e Juniores: Francesco Benvenuto, Dario Cherchi, Francesca Crosa, Camilla De Pieri accompagnati dagli amatori: Marco Fontana, Pietro La Camera, Massimiliano Landò, Alessandro Mileto, Massimo Piterna e Franco Porcile. Partenza alle 8.00 secondo programma e andatura tranquilla fino alla Colletta di Arenzano dove il gruppo dei giovani, preso un leggero vantaggio, ha proseguito con Pietro La Camera e Massimiliano Landò fino al giro di boa di Ceriale. Il ritrovo era fissato presso il Planet Cafè dove tutti insieme abbiamo gustato il buffet e le bibite offerte dall’organizzazione. Dopo il ristoro, il gruppo unito è ripartito alla volta di Genova, ma appena superato Finale sono affiorati i primi segni di stanchezza e i più giovani, guidati da Dario Cherchi, hanno iniziato ad accumulare vantaggio sul resto del gruppetto che, leggermente sfilacciato, ha raggiunto il Bar Luigi di Voltri presso il quale si concludeva il 5° Brevetto Ciclistico della Riviera di Ponente. Un ringraziamento particolare a Roberto Cherchi che era alla guida del pulmino della società, a Loris De Pieri e Tonino Benvenuto per l’assistenza durante i 140 chilometri del brevetto.

Una menzione particolare per Gianfranco Fusco che, per problemi di gestione familiare, ha dovuto anticipare la partenza e ha completato la randonèe con compagni di viaggio incontrati lungo il percorso. Una standing ovation a Mario Indelicato che per la terza volta completa la Genova-Ventimiglia-Genova “ultramarathon” di 300 chilometri (le precedenti nel 2015 e 2016)!

Un pensiero riguardo “5° Brevetto Ciclistico dell’Aurelia di Ponente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *