Bici Camogli in forza alla Gran Fondo Colle delle Finestre di Sestriere

Bici Camogli in forza alla Gran Fondo Colle delle Finestre di Sestriere

Grande partecipazione da parte della BCGF alla Gran Fondo Colle delle Finestre di Sestriere, ultima prova del circuito Coppa Piemonte 2018. La corsa, suddivisa in due percorsi, ha visto nel complesso l’adesione di circa mille atleti che si sono misurati nella difficile scalata del Colle delle Finestre (18 km al 9% di pendenza media) arrivado a scollinare a quota 2176 mt. per poi giungere all’arrivo affrontando il Colle di Sestriere.

passaggio sul Colle delle Finestre

Per quanto riguarda la prova della Mediofondo (93 km con 2400 mt di dislivello) i nostri complimenti vanno in primis a Roberto Giannini (classe 1958), che ha concluso la prova fermando il cronometro a 4 ore e 3 minuti giungendo al traguardo 315° su 846 partecipanti. In seconda posizione si classifica Giulio Dispenza (clsse 1991) che termina la prova in 4 ore e 4 minuti classificandosi 332esimo assoluto. Il terzo miglior tempo della squadra viene fossato da Sergio Bianchi (classe 1965) che conclude il percorso in 4 ore e 23 minuti finendo la prova in 475esima posizione. A seguire un grando applauso per Giuseppe Napoletano (4h 24′), Roberto Benzi (4h 44′) e Roberto Risicato (4h 53′).

foto di repertorio

Nella difficile prova della Granfondo (114 km 3200 mt di dislivello) un grande applauso va a Gianluca Damassi e a tutti i portacolori della Bici Camogli che hanno deciso di misurarsi sul difficile percorso lungo, percorrendo il Colle delle Finestre e Colle Sestriere da entrambi i versanti. Gianluca (classe 1963) ha chiuso la prova con l’ottimo tempo di 4 ore e 48 minuti giungendo sotto lo strigione dell’arrivo in 109esima posizione su 250 corridori. Ottime prestazioni anche per Valerio Chiolero con il tempo di 5 ore e 8 minuti (154esimo assoluto e 14esimo di categoria) e Roberto Foppiano 185esimo assoluto e 20esimo di categoria con il tempo di 5 ore e 18 minuti.

Ancora un grande applauso ai nostri portacolori e in bocca al lupo per le prossime gare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *