GF Mangia e Bevi Vercelli e Monferrato: il nostro Giovanni Mastrovito si classifica al 4° posto nella cat. M7

GF Mangia e Bevi Vercelli e Monferrato: il nostro Giovanni Mastrovito si classifica al 4° posto nella cat. M7

Vercelli, 16 maggio 2021 – Lo specchio della terra, il mare a quadretti delle risaie vercellesi, riflette le straordinarie immagini della prima edizione della Granfondo Mangia e Bevi Vercelli Monferrato. In questi poetici specchi d’acqua in cui riecheggiano ancora i canti delle mondine che “a mollo” con i piedi scalzi ripulivano i canali dalle erbe infestanti e nocive cresciute tra i filari di spighe, la materialità dell’immagine si stempera nell’esaltazione degli aspetti emotivi e sentimentali su quelli razionali. Il trentunenne ex dilettante svizzero Addy Raphael si alza sui pedali dopo soli sei chilometri dalla partenza di Vercelli e conquista il successo nella prova regina, la granfondo, con ben 3′ 55″ di vantaggio su un drappello di cinque inseguitori Federico Pozzetto (Dipa Falasca Mg.K Vis), Alessio Gasperin (Team Mentecorpo by Biemme), Marco Provera (Comitato territoriale VCO), Wladimir Cuaz (Cicli Lucchini) e Arnaud Marcel Jeane compagno di squadra del vincitore che non hanno certo lesinato energie nell’inseguimento al battistrada, senza però riuscire nel loro intento. Ben 132 chilometri in perfetta solitudine per l’indomabile ciclista elvetico che nella stagione 2013 ha gareggiato al fianco di Simon Pellaud, oggi professionista con la formazione Androni Giocattoli Sidermec, nella Maca Loca Scott e chiuso la sua attività. Tra le donne successo della fisioterapista torinese Giulia Portaluri (Rodman Azimut Squadra Corse) davanti a Federica Morano (Gs Passatore) ed Elisabetta Riccò (Team Bike Segrate). Nella Mediofondo vittoria di Michel Chocol (Speed Whell Team). Tra le donne si impone la cuneese Annalisa Prato (Team Colpack Ballan).

Grandi soddisfazioni anche per il Bici Camogli Golfo Paradiso che con Giovanni Mastrovito conquista il 109° assoluto e il 4° posto nella cat. M7 nella Granfondo (130 km). Da segnalare anche il 119° posto assoluto di Giulio Dispenza nella Mediofondo (107 km).

classifica Granfondo

classifica Mediofondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *